Pesca sportiva

Permesso

La pesca sportiva e ricreativa in zona B e C, previa autorizzazione dell’ente gestore.

Vietato

La pesca subacquea con o senza l’ausilio di autorespiratori.

La pesca ricreativa e sportiva in zona A.

La pesca di alcune specie elencate dalla direttiva Habitat (92/43/CE agli Allegati II, IV, V), quali il tonno bianco e rosso, il pesce spada, il pesce castagna, le cernie, gli squali, le nacchere, le patelle, il dattero di mare, il corallo rosso, la cicala, il riccio diadema.

Le gare di pesca sportiva e ricreativa.

La vendita del pescato derivante dalla pesca sportiva e ricreativa.

Per il periodo dal 1 giugno al 30 settembre, non è consentita la pesca con lenza trainata nelle aree identificate dalla mappa sottostante.

Per visualizzare l’articolo del disciplinare attuativo 2019 attualmente in vigore clicca qui.